Covid: Lazio, il rapporto tra positivi e tamponi è il più alto da gennaio

Per quanto riguarda l'occupazione dei posti letto negli ospedali, i ricoverati sono 721 (più 22 rispetto a ieri), mentre le terapie intensive restano stabili a 62, fa sapere l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato

Nel Lazio su 5.857 tamponi molecolari e 45.923 antigenici per un totale di 51.780 test, si registrano oggi 13.555 nuovi casi positivi al Covid-19 (più 8.778 rispetto a ieri), con 7.070 contagi a Roma. Inoltre, si registrano 12 decessi (più 5 rispetto a ieri) e 4.266 guariti.

Per quanto riguarda l’occupazione dei posti letto negli ospedali, i ricoverati sono 721 (più 22 rispetto a ieri), mentre le terapie intensive restano stabili a 62. “Il rapporto tra positivi e tamponi è al 26,1 per cento. Si tratta del dato giornaliero più alto dal 26 gennaio scorso”, afferma l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna