COVID: Lazio, raggiunto il 90,5% delle seconde dosi per gli over 12

In settimana due open day, a Rieti e a Roma

Nella prima giornata di zona gialla, nel Lazio, su un totale di 43.902 tamponi, si registrano 5.614 nuovi casi positivi (-2.379 rispetto a ieri), e 15 decessi. I ricoveri salgono così a 1.199 (+26), 158 le terapie intensive (+6) e +1.234 i guariti. “Il rapporto tra positivi e tamponi è al 12,7%. I casi a Roma città sono a quota 2.961”, ha comunicato oggi l’assessore alla sanità del Lazio, Alessio D’Amato, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19, con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù. La Regione continua quindi ad andare avanti con le vaccinazioni : “Siamo al 90,5% di seconde dosi over 12 anni” e “la fascia 5-11 anni è al 12% di copertura con oltre 42 mila somministrazioni”, ha dichiarato oggi D’Amato.

Proprio per accelerare con la campagna vaccinale, con le terze dosi che oggi hanno “superato il 43% degli adulti con oltre 2,1 mln di somministrazioni effettuate”, la regione ha quindi previsto due Openday: il 6 gennaio a Rieti, durante l’epifania, mentre a Roma e nel resto della provincia domenica 9 gennaio, nelle strutture messe a disposizione da Aiop, nella fascia oraria 8-16, “per coloro che abbiano superato i 120 giorni da ultima somministrazione”. La regione si prepara così al rientro a scuola dei giovani dopo le vacanze natalizie e, nel pomeriggio di oggi, smentisce anche alcune false notizie girate sui social: “Sta circolando in queste ore sui social una fake news in cui si annuncia una imminente ordinanza per avviare la didattica a distanza nelle scuole statali superiori del Lazio fino al 18 gennaio. Si tratta di una notizia falsa – hanno comunicato in una nota – e la Regione attiverà fin da subito tutte le azioni legali per individuarne gli autori. E’ utile ribadire che tutte le misure applicate nella gestione dell’epidemia Covid-19 vengono comunicate esclusivamente sui canali ufficiali della Regione Lazio”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna