Covid: Lazio supera quota 3 mila nuovi casi, è record da inizio pandemia

15 morti, Roma a quota 1510 D'Amato, predisposto adeguamento rete ospedaliera

Oggi nel Lazio su 25.539 tamponi molecolari e 46.472 tamponi antigenici per un totale di 72.011 tamponi, si registrano 3.006 nuovi casi (+509), sono 15 i decessi (+7), 917 i ricoverati (+9), 122 le terapie intensive (-1) e +1.056 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi e’ al 4,1%. I casi a Roma citta’ sono a quota 1.510.

“Oggi record dei casi positivi era atteso” sottolinea l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato.  “Disponibili 1 mln e 300 mila slot liberi per vaccinazioni a gennaio. In corso adeguamento della rete di vaccinazione in previsione di scenario revisione durata green pass e riduzione tempistica per dosi booster. Ogni asl avrà una linea dedicata al vaccino Novavax non appena disponibili le forniture. visite in sicurezza ad anziani in rsa a Natale con super green pass”.

Nel dettaglio: Asl Roma 1: sono 775 i nuovi casi e 1 i decessi. Asl Roma 2: sono 592 i nuovi casi e 1 i decessi. Asl Roma 3: sono 143 i nuovi casi e 2 i decessi. Asl Roma 4: sono 175 i nuovi casi e 4 i decessi. Asl Roma 5: sono 184 i nuovi casi e 2 i decessi. Asl Roma 6: sono 190 i nuovi casi e 1 i decessi. Nelle province si registrano 947 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 290 i nuovi casi e 2 i decessi. Asl di Latina: sono 351 i nuovi casi e 2 i decessi. Asl di Rieti: sono 108 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl di Viterbo: sono 198 i nuovi casi e 0 i decessi.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna