Covid, nel Lazio 594 i nuovi casi e 5 i decessi

I casi a Roma sono 291. D'Amato, 1,2 milioni sms a chi deve fare terza dose, su Johnson&Johnson attendiamo indicazioni Ministero

Sono 594 i nuovi casi positivi nel Lazio. Lo spiega l’assessore regionale alla sanità, Alessio D’Amato, entrando nel dettaglio dei numeri. “Su 11.638 tamponi molecolari e 21.056 tamponi antigenici per un totale di 32.694 tamponi sono 594 i nuovi casi (+91), 5 i decessi, 357 i ricoverati (-5), 47 le terapie intensive e 350 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,8%, mentre i casi a Roma sono 291”.

L’assessore ha spiegato poi che “si sta predisponendo l’invio di 1,2 milioni di sms per ricordare le modalità di somministrazione della terza dose a tutti gli assistiti che rientrano nei requisiti previsti a livello nazionale e che hanno eseguito la seconda somministrazione a distanza di 180 giorni”.

“Stiamo attendendo le indicazioni dal Ministero per le modalita’ di richiamo degli utenti che hanno ricevuto il vaccino J&J che sono oltre 270 mila” aggiunge D’Amato ricordando che finora nel Lazio sono state somministrate oltre 8,7 milioni di dosi. “Oltre il 91% della popolazione adulta e oltre 86% di over 12 che hanno concluso il percorso vaccinale” aggiunge. “Oltre 145 mila terze dosi effettuate, superato il 20% nella fascia di popolazione over 80 anni”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna