Covid: nel Lazio casi ancora sopra i 2 mila, sono 2.497

1.214 nuovi positivi a Roma, da domani obbligo mascherine all'aperto

Ancora in aumento i casi nel Lazio, e anche oggi, come ieri, siamo oltre i 2 mila. “Su 23.265 tamponi molecolari e 37.439 tamponi antigenici per un totale di 60.704 tamponi, oggi nel Lazio si registrano 2.497 nuovi casi positivi (+212), sono 8 i decessi (-5), 908 i ricoverati (-7), 123 le terapie intensive (-5) e +958 i guariti” ha spiegato l’assessore regionale alla sanità del Lazio, Alessio D’Amato. “Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4,1%. mentre i casi a Roma sono 1.214”.

Nel Lazio da stanotte scatta l’ordinanza del presidente Zingaretti per obbligo delle mascherine all’aperto e sorveglianza del personale sanitario almeno ogni 10 giorni. Per quanto riguarda la campagna vaccinale nel Lazio, sono state superate le 20 mila vaccinazioni pediatriche somministrate e prosegue il trend di crescita delle prime dosi.

Superati 1,6 milioni di terze dosi booster per un totale di 10 milioni e 600 mila somministrazioni. Inoltre, ieri effettuate quasi 60 mila vaccinazioni, il 23 per cento in piu’ del target commissariale. Le vaccinazioni proseguiranno durante tutte le giornate di festa compreso Natale e Santo Stefano. Intanto, nel Lazio superata quota 10 milioni e 600 mila somministrazioni e di queste oltre 1,6 milioni sono dosi di richiamo pari al 36 per cento della popolazione adulta. Superato il 95 per cento di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’90 per cento degli over 12 sempre in doppia dose.

Infine, per il vaccino antinfluenzale: somministrate oltre 1 milioni e 142 mila dosi e gia’ distribuiti 1 milione 340 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.949 medici di medicina generale e 383 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie. Il personale delle Forze dell’Ordine, comprese le forze di Polizia Locale e il personale della Protezione civile, possono avere gratuitamente il vaccino antinfluenzale rivolgendosi direttamente al proprio medico di medicina generale

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna