Covid: nel Lazio casi in aumento, a Roma sono 901

Vaccini, superata la quota delle 40mila somministrazioni al giorno. 78 mini-hub per bambini con pediatri e clown

In aumento i nuovi positivi nel Lazio. Sono 1.638 i nuovi casi, +385 rispetto a ieri. L’assessore regionale alla sanità del Lazio, Alessio D’Amato, nel resoconto quotidiano del coronavirus nella regione, entra nel dettaglio.

“Su 18.526 tamponi molecolari e 26.242 tamponi antigenici per un totale di 44.768 tamponi, oggi nel Lazio si registrano appunto 1.638 nuovi casi positivi, sono 8 i decessi (-2), 696 i ricoverati (-12), 96 le terapie intensive (+3) e 938 i guariti”.

“Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,6%, mentre i casi a Roma sono 901”.

Il dato odierno dei positivi, aggiunge l’assessore, e’ leggermente inferiore a quello del primo dicembre di un anno fa, ma con oltre 2.500 ricoveri in meno, 256 terapie intensive in meno, 68mila cittadini in meno in isolamento domiciliare e 56 decessi in meno. “Questo – osserva D’Amato – per effetto dei vaccini”.

Da oggi, ricorda ancora l’assessore, e’ stata “superata la quota delle 40mila somministrazioni al giorno”: nel Lazio, in totale, sono state effettuate quasi 9 milioni e 500 mila somministrazioni e superato il 94% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’88% degli over 12 sempre in doppia dose. Per quanto riguarda la terza dose, sono oltre 700mila quelle effettuate, pari a oltre il 14% della popolazione.

78 mini-hub per bambini con pediatri e clown 

Nel Lazio saranno allestiti 78 mini-hub in tutte le Asl per le vaccinazione antiCovid ai bambini. Lo comunica in una nota l’assessore regionale alla Sanita’ Alessio D’Amato, spiegando che “si saranno pediatri, medici, infermieri e anche ‘clown’ per mettere a loro agio i piu’ piccoli”. Per le famiglie saranno disponibili pillole informative on-line sotto la supervisione dell’ospedale pediatrico Bambino Gesu’ e delle societa’ scientifiche. “Mettiamo in sicurezza i piu’ piccoli e garantiamo loro la socialita’”, sottolinea l’assessore.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna