Covid: niente maratona We Run Roma

Il sindaco Gualtieri ha firmato l'ordinanza

Con un’ordinanza il sindaco di Roma Roberto Gualtieri ha annullato la maratona We run Rome prevista per oggi pomeriggio, alla quale avrebbero partecipato circa 6mila atleti. Il provvedimento nasce da una richiesta avanzata dalla Asl Roma 1 di annullare l’evento in considerazione “dell’attuale quadro epidemiologico caratterizzato da un rilevantissimo numero di casi Covid” a Roma e nella Regione Lazio “sentito il Seresmi” servizio regionale sorveglianza e controllo delle malattie infettive “dell’Istituto Spallanzani, si ritiene opportuno proporre di annullare lo svolgimento” della maratona Atleticom We Run Rome in programma domani nella Capitale “per scongiurare i conseguenti inevitabili assembramenti che possano contribuire all’ulteriore diffusione della malattia”. Una richiesta accolta dal sindaco Gualtieri che ha provveduto con una ordinanza a ritirare l’autorizzazione all’evento sportivo

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna