Covid: niente più mascherina in aereo

"Che bello, si torna alla normalità". Questo il commento ricorrente tra i passeggeri in partenza questa mattina dall'aeroporto di Fiumicino. Ma resta l'obbligo sui mezzi pubblici

“Niente più mascherina in aereo. Che bello, si torna alla normalità”. Questo il commento ricorrente tra i passeggeri in partenza questa mattina dall’aeroporto di Fiumicino al primo giorno dalla fine dell’obbligo di indossare dispositivi di protezione per naso e bocca (le mascherine FFP2) così come prevede il decreto approvato ieri in Consiglio dei ministri.

“Sto andando in Spagna a trovare mia figlia che vive con la sua famiglia a Barcellona. È un viaggio che faccio abbastanza spesso – dice una signora di mezza età – Non appena salgo in aereo, mi faccio subito un selfie e poi mando la foto ai miei nipotini che mi stanno aspettando, così possono vedere il mio sorriso non più coperto dalla mascherina”.

“Bello rivedere sui monitor dello scalo tanti voli sia in partenza sia in arrivo. Ho visto – dice Fabio, trentenne di Milano – che recentemente hanno ripreso ad operare collegamenti anche per destinazioni in Asia, Sud America e Caraibi. Del resto, la gente ha tanta voglia di viaggiare e lo stop da oggi all’obbligo della mascherina in aereo, è senz’altro una spinta in più”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna