Covid: Zingaretti, bisogna lavorare sulla persuasione

'Su obbligatorietà deciderà il Governo'

“Sto facendo una battaglia in cui credo. Bisogna ancora lavorare sulla persuasione. Chi non lo fa sbaglia e se è un politico sbaglia due volte. Tutti i politici dovrebbero fare come me ed essere in strada e casa per casa a lavorare sulla persuasione. Il tema dell’obbligatorietà spetta al Governo. Quello di Confindustria è un tema che ha posto ma è estrema ratio, deciderà il Governo. La libertà passa sul seguire le regole e fare il vaccino: è una battaglia a viso aperto e bisogna metterci la faccia”.

Lo ha detto a Fiumicino il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti in visita assieme all’assessore regionale Alessio D’Amato al Camper vaccini della Misericordia sul litorale romano, che poi farà tappa a Fregene e Palidoro.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna