Fuori Porta/ A Orte Bianca Atzei e Jerry Calà

Per celebrare il santo patrono S.Antonio, ben una settimana di appuntamenti, con un cartellone variegato e ricco di iniziative per ogni età a Orte Scalo

5° Pubblicità

Orte Scalo si prepara per una festa in grande stile per celebrare il santo patrono S.Antonio. Ben una settimana di appuntamenti, con un cartellone variegato e ricco di iniziative per ogni età.

I festeggiamenti, organizzati dal comitato Classe 1976 guidato dal presidente Antonello Marone, hanno preso il via il 7 giugno e proseguiranno, ininterrottamente, fino al 13 giugno.

Ad ogni serata sono previste le esibizioni di tantissimi nomi eccellenti, per un programma caratterizzato dall’originalità. Gli artisti che si succederanno, infatti, è la prima volta che calcano i palcoscenici della Tuscia.

Venerdì 9 giugno invece sarà la volta di un evergreen del mondo dello spettacolo italiano: Jerry Calà che con la sua band darà vita al Concert Show “Una Vita da Libidine”.

Domenica 11 giugno imperdibile “Il Bagaglino Ortano” che riunirà, tutti in una volta, i grandi protagonisti del mitico show del teatro Margherita, da Martufello a Pamela Prati fino a  Carlo Frisi ed Eleonora Princess of Magic con il suo corpo di ballo.

L’esibizione più attesa è però, senza dubbio, quella di sabato 10 giugno, con il concerto live ad ingresso gratuito di Bianca Atzei.

Reduce dal successo sanremese con il brano Ora esisti solo tu, certificato disco d’oro Fimi per le 25.000 copie vendute, Bianca Atzei, dopo numerosissime apparizioni televisive, da Gianni Morandi Live in Arena all’ultima edizione di Tale e Quale Show, è, attualmente, una delle artiste più promettenti nel panorama nazionale.

Ha all’attivo diverse collaborazioni importanti con i maggiori nomi della discografia italiana: Gianni Morandi, Anna Tatangelo, Gigi d’Alessio, Alex Britti e Loredana Bertè e riesce a dare vita ad uno show completo e coinvolgente.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna