Inps, con certificato oncologico subito diritto a prestazioni di invalidità

Non serviranno altri accertamenti. "La nostra è una missione sociale, per semplificare la vita dei cittadini, soprattutto dei più fragili", ha dichiarato il presidente Pasquale Tridico

“Abbiamo deciso di rendere strutturale il certificato introduttivo oncologico, attraverso il contributo di Agenas, dopo una ampia sperimentazione che ha preso avvio due anni fa”, in questo modo riusciremo “a facilitare la vita degli utenti, ricevendo un certificato per le disabilità oncologiche che danno diritto alla prestazione di invalidità, senza ulteriori accertamenti”. Così il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, intervenendo al convegno “Buone pratiche per i diritti dei pazienti oncologici. Il certificato introduttivo”.

“Ciò che facciamo oggi – ha specificato – è un accordo strutturale che eviterà di fare accordi individuali sul territorio, e che è anche di auspicio per successivi, possibili, accordi su collaborazioni, sinergie, condivisioni di dati e servizi che l’Inps ha come obiettivo,”.

“La nostra – ha ricordato Tridico – è una missione sociale che, certamente, deve dare prestazioni, ma anche semplificare la vita dei cittadini, soprattutto dei più fragili”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna