Lazio: 1 adulto su 2 ha fatto booster, record vaccinazioni

D'Amato: 12.027 i nuovi casi positivi, 15 i decessi. Domenica open day fascia12-17 booster Pfizer

Raggiunta nel Lazio la quota delle 2,6 milioni di booster effettuati: piu’ di un adulto su due ha fatto la dose e oltre 85 mila sono le dosi nella fascia 5-11 anni. Lo afferma l’assessore alla Salute Alessio D’Amato nella nota diffusa al termine del monitoraggio giornaliero sull’andamento del covid. “Ieri – aggiunge – record di vaccini: oltre 70 mila le somministrazioni, il 28% in piu’ rispetto al target commissariale, in una settimana sono state fatte oltre 120 mila somministrazioni del target”.

In generale, Nel Lazio e’ stata superata quota 11,6 milioni di somministrazioni e di queste oltre 2,6 milioni sono dosi di richiamo il 51% della popolazione adulta. Superato il 97% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’91% degli over 12 sempre in doppia dose. La Regione ricorda inoltre che domenica 16 gennaio ci sara’ un open day dosi booster per la fascia 12-17 anni che si terra’ nelle strutture messe a disposizione da Aiop con vaccino pfizer fino ad esaurimento delle disponibilita’.

L’elenco delle strutture Aiop aderenti all’iniziativa: Nuova villa Claudia, Tiberia hospital (asl roma 1). Karol Wojtyla hospital e Nuova Itor (asl roma 2). Policlinico di Liegro (asl roma 3). Ini Grottaferrata, Villa Linda e Villa dei Pini (asl roma 6). Nuova Santa Teresa (asl di Viterbo). Open day anche presso gli hub aziendali della asl di Rieti (ex bosi) e della asl di Frosinone (sala teatro dello spaziani Frosinone, psc components Torrice, hub Stellantis di Cassino). Per quanto riguarda il vaccino antifuluenzale, sono state somministrate oltre 1 milioni e 190 mila dosi e gia’ distribuiti oltre 1 milione 365 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.983 medici di medicina generale e 386 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie.

Il bollettino

Nel Lazio su 29.612 tamponi molecolari e 70.927 antigenici per un totale di 109.539 test, si registrano oggi 12.027 nuovi casi positivi al Covid-19 (meno 761 rispetto a ieri), con 5.063 contagi a Roma. Inoltre, si registrano 15 decessi (meno 28 rispetto a ieri) e 4.993 guariti. Per quanto riguarda l’occupazione dei posti letto negli ospedali, i ricoverati sono 1.629 (piu’ 56 rispetto a ieri), mentre le terapie intensive sono 202 (piu’ 6 rispetto a ieri).

“Il rapporto tra positivi e tamponi e’ al 10,9 per cento. Rispetto a mercoledi’ della scorsa settimana sono 4.437 i casi positivi in meno”, spiega l’assessore D’Amato. Rispetto al 12 gennaio dello scorso anno, si registrano 1.242 ricoveri in meno in area medica, 124 in meno in terapia intensiva e 27 decessi in meno. “Numeri che dimostrano l’importanza della vaccinazione”, torna a ribadire l’assessore D’Amato.

Nel dettaglio delle aziende sanitarie locali del Lazio, la Asl Roma 1 registra 1.695 nuovi casi positivi al Covid-19 e un decesso nelle ultime 24 ore. La Asl Roma 2 conta 2.712 nuovi casi e 1 decesso, nella Asl Roma 3 sono 656 i nuovi casi, mentre nella Asl Roma 4 sono 872 i nuovi contagi e 2 i decessi nelle ultime 24 ore. La Asl Roma 5 registra 1.082 nuovi casi e 3 decessi nelle ultime 24 ore. La Asl Roma 6 conta 1.746 nuovi casi e 3 decessi nelle ultime 24 ore. Per quanto riguarda le province del Lazio, si registrano 3.264 nuovi casi positivi al Covid-19. In particolare, la Asl di Frosinone conta 850 nuovi casi, quella di Latina 1.312 nuovi casi e 5 decessi, quella di Rieti 491 nuovi contagi e, infine, quella di Viterbo 611 nuovi casi.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna