Lazio: Covid, 10.272 nuovi casi positivi (-1.755) e 34 decessi

Rt stabile ma incidenza in aumento, in calo contagi e ricoveri. Domenica nel Lazio open day booster 12-17 anni. Fascia over 12 superato 50 % con booster

Casi Covid in calo nel Lazio. “Oggi su 25.567 tamponi molecolari e 69.001 tamponi antigenici per un totale di 94.568 tamponi” si registrano “10.272 nuovi casi positivi (-1.755), 34 decessi (+19), 1.620 ricoverati (-9), 204 terapie intensive (+6) e +4.993 i guariti”. Come spiega l’assessore regionale alla sanità del Lazio, Alessio D’Amato, “il rapporto tra positivi e tamponi è a 10,8%. mentre i casi a Roma sono 5.061”.

Il dato dei decessi “comprende recuperi di notifiche – spiega l’assessore D’Amato -. L’incidenza in aumento, mentre il valore Rt e’ stabile. I casi sono in diminuzione rispetto a giovedi’ della scorsa settimana, due giorni di seguito in calo. Per la prima volta nelle ultime settimane c’e’ un lieve calo nel numero dei ricoveri giornalieri”. Rispetto al 13 gennaio dello scorso anno, si registrano 1.272 ricoveri in meno in area medica, 109 in meno in terapia intensiva e 7 decessi in meno. “Numeri che dimostrano l’importanza della vaccinazione”, torna a ribadire l’assessore D’Amato.

Per quanto riguarda la campagna vaccinale nel Lazio, e’ stata superata quota 2,6 milioni di terze dosi booster effettuate, oltre il 50 per cento della popolazione over 12 anni. “Le somministrazioni totali sono 11,7 milioni e l’obiettivo entro fine mese e’ di arrivare a 3,5 milioni di dosi booster superando il 70 per cento della popolazione adulta”, commenta D’Amato. Per secondo giorno consecutivo, inoltre, oltre 70 mila le somministrazioni dei vaccini, il 25 per cento in piu’ rispetto al target commissariale.

In generale, nel Lazio raggiunta quota 11,7 milioni di somministrazioni e di queste oltre 2,6 milioni sono dosi di richiamo oltre il 50 per cento della popolazione over 12 anni. Superato il 97 per cento di adulti che ha ricevuto la doppia dose e il 91 per cento degli over 12 sempre in doppia dose. Infine, per il vaccino antinfluenzale: somministrate oltre 1 milioni e 195 mila dosi e gia’ distribuiti oltre 1 milione 365 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.985 medici di medicina generale e 386 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie.

Domenica 16 gennaio Open Day dosi booster fascia 12-17 anni: si terrà domenica 16 gennaio nelle strutture messe a disposizione da AIOP (dosi booster con vaccino Pfizer) fino ad esaurimento delle disponibilità.L’elenco delle strutture Aiop aderenti all’iniziativa: Nuova Villa Claudia, Tiberia Hospital (Asl Roma 1). Karol Wojtyla hospital e Nuova Itor (Asl Roma 2). Policlinico Di Liegro (Asl Roma 3). INI Grottaferrata, Villa Linda e Villa Dei Pini (Asl Roma 6). Nuova Santa Teresa (Asl di Viterbo).Open day anche presso la Asl di Rieti (ex Bosi) e la Asl di Latina (Ex Rossi Sud). Nella Asl di Frosinone open day baby (fascia 5-11 anni) presso Anagni, casa della salute di Ceccano, Pontecorvo e Atina.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna