Maturità: ripristinata la prova di italiano

"È una misura di buon senso e di attenzione nei confronti degli studenti", ha dichiarato il sottosegretario all'Istruzione Sasso. 

Gli studenti alla prima prova della maturità.

“Abbiamo ancora qualche settimana prima che vengano ufficializzatate le modalità di svolgimento dell’esame di maturità, ma sicuramente ripristinare la prova di italiano è una misura di buon senso e di attenzione nei confronti degli studenti: tutti avranno modo di essere valutati con maggiore completezza rispetto a quanto accaduto negli ultimi due anni. Le commissioni terranno ovviamente conto delle condizioni eccezionali in cui i ragazzi hanno frequentato e studiato, ma la risposta migliore che il mondo della scuola può dare è di accompagnarli nell’affrontare timori e paure”. Lo dice all’Ansa il sottosegretario all’Istruzione Sasso.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna