Morbillo: 35 morti in Europa nel 2018. Epidemie in Italia

Insufficiente la copertura vaccinale

Il morbillo continua a diffondersi in Europa, complice l’insufficiente copertura vaccinale nella maggiore parte dei Paesi. Vasti focolai epidemici con morti continuano ad esserci in Paesi che erano riusciti ad eliminare o interrompere il contagio. Attualmente, come segnala il Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc), ci sono epidemie in Romania, Francia, Grecia e Italia e nel 2018 sono state 35 le persone morte a causa del morbillo.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna