Sanità/ Nel Lazio eco e tac si potranno prenotare con l’app

L'utente potrà anche pagare online il ticket e riceverà un memo a 72 ore dalla prestazione per ricordare l'appuntamento

Medici
(immagine di repertorio)

“Dopo il buon inizio del nuovo servizio di prenotazione online e tramite app, fatta direttamente dal cittadino, e’ da oggi possibile effettuare online sul sito regionale la prenotazione con il codice di priorita’ (D come differibile e P come programmata) e con la ricetta dematerializzata di oltre 80 prestazioni tra prime visite, anche quelle oncologiche e geriatriche, e la diagnostica per immagini, tac ed eco”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

“Si amplia cosi’ l’offerta delle prestazioni a disposizione dei cittadini. Finora – aggiunge – con 14 prestazioni disponibili sono state oltre 3 mila le visite prenotate con questa modalita’ con un rispetto dei tempi pari al 98%.

Per prenotare le visite basta scaricare la App di SaluteLazio o andare sul sito di prenotazione(https://prenotasmart.regione.Lazio.it/main/home), occorre avere la ricetta dematerializzata con il codice di priorita’, il codice fiscale e la tessera sanitaria. Si prenota in ‘tre click’ oppure inquadrando dalla app il codice a barre della ricetta. Gli slot disponibili sono stati dimensionati su base mensile nel rispetto dei tempi del Piano nazionale delle liste di attesa.

L’utente potra’ anche pagare online il ticket e ricevera’ un memo a 72 ore dalla prestazione per ricordare l’appuntamento o l’eventuale disdetta”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna