Rieti, inaugurato nuovo hub vaccinale in collaborazione con Amazon

Sarà gestito direttamente da personale della Asl e avrà una capacità di circa 500 somministrazioni di vaccino J&J al giorno. È stato pensato per dipendenti e personale dei fornitori di Amazon, ma accoglierà anche i cittadini residenti nel Lazio

È stato inaugurato questa mattina in provinciali Rieti un nuovo hub vaccinale realizzato dalla All in collaborazione con Amazon.

All’inaugurazione erano presenti l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, il direttore generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo, l’amministratore delegato di Amazon Italia Logistica Salvatore Schembri Volpe.

Il centro ha una superficie di 250 metri quadrati, ospita sei ambulatori dedicati all’anamnesi e alla somministrazione dei vaccini, due sale di attesa, una sala osservazione, un’area accettazione e un’area emergenza.

Il nuovo Centro vaccinale – oltre ad accogliere i cittadini residenti nel Lazio – è stato pensato per vaccinare i dipendenti e il personale dei fornitori di Amazon. Sarà gestito direttamente da personale della Asl di Rieti – circa 15 professionisti tra medici, infermieri e amministrativi  – e avrà una capacità di circa 500 somministrazioni di vaccino J&J al giorno.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna