Roma 2021: Calenda, rinuncio a organizzazione manifestazione pro-vax

"Nessuna adesione"

Il ministro Calenda
Calenda

Il leader di Azione e candidato sindaco di Roma, Carlo Calenda, annuncia di “desistere dall’organizzazione della manifestazione pro-vax. Nessuno degli altri candidati o delle cariche istituzionali ha dato disponibilita’ ad aderire”, spiega su Twitter per poi concludere: “Peccato. Sarebbe stata una bella prova di unita’ e coesione”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna