Roma: pubblicato bando per servizio civile giovani

Marinone (Pd) "occasione importante"

È stato pubblicato il bando per la selezione di 56.205 operatori volontari da impiegare in progetti di servizio civile universale da realizzarsi in Italia, all’estero, nei territori delle regioni interessate dal programma operativo nazionale.

I progetti previsti da Roma Capitale per l’annualità 2022-2023 sono 23, suddivisi in diversi programmi, per un impiego complessivo di 228 giovani. Gli ambiti di interesse vanno dal sostegno nel campo del sociale, con particolare attenzione all’inclusione e all’alfabetizzazione digitale, alla promozione e valorizzazione del patrimonio artistico, fino ai numerosi progetti curati dall’istituzione biblioteche di Roma Capitale. Possono partecipare i ragazzi che hanno compiuto il diciottesimo anno di età e non hanno ancora superato il ventottesimo anno alla data di presentazione della domanda e che vogliono mettersi a disposizione della comunità e contemporaneamente acquisire competenze professionali e relazionali. L’impegno sarà di 12 mesi con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali ed un rimborso di 444,30 euro mensili.

Il bando “è un’occasione importante per i giovani e Roma”, commenta il consigliere capitolino del Pd e delegato del sindaco alle Politiche giovanili, Lorenzo Marinone. “La nostra città avrà la cura e l’attenzione che merita – aggiunge -, ma soprattutto i giovani, grazie ai 23 progetti approvati, avranno modo di confrontarsi, crescere e arricchire il loro bagaglio. Sono entusiasta nel constatare che, anche in questo momento così delicato e complesso, tanti giovani si interessino a questa esperienza; l’ennesima dimostrazione che sono loro il cuore, oltre che il futuro, di questa città”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna