Sanità Lazio: policlinico Umberto I, convenzione con Tor Vergata in attesa di nuova radioterapia

La convenzione decadrà non appena saranno disponibili le nuove apparecchiature al policlinico

“La convenzione stipulata con il Policlinico di Tor Vergata ‘Convenzione per l’utilizzo della dotazione tecnologica e strumentali per l’esigenza della radioterapia’ è stata finalizzata a garantire l’effettuazione di tutte le prestazioni di radioterapia nel periodo necessario alla messa in esercizio dei due nuovi acceleratori lineari.

L’attivazione di tali nuove apparecchiature richiede tempi tecnici funzionali all’adeguamento delle aree, installazione delle apparecchiature e il ‘settaggio’ delle stesse”. Lo dichiara in una nota il Direttore generale del Policlinico Umberto I, Fabrizio D’Alba riferendosi al servizio di radioterapia del policlinico romano. La convenzione con Tor Vergata “decadrà -conclude D’Alba- all’atto della entrata in funzione dei nuovi macchinari presso il Policlinico Umberto I”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna