Sileri su variante Delta, “se elude vaccini, necessario il blocco dei voli dalla Gran Bretagna”

Mentre sull'uso delle mascherine all'aperto, il sottosegretario alla Salute ha ribadito che si potrebbe togliere l'obbligo "entro i primi di luglio", precisando che spetta al Cts decidere ma che "personalmente" non andrebbe oltre quella data

Sull’ipotesi di un blocco dei voli dalla Gran Bretagna, “molto dipenderà per la decisione la certezza o meno che la variante Delta non eluda i vaccini a nostra disposizione: questo è il nodo vero, perchè se elude i nostri vaccini allora è chiaro che un blocco dei voli dalla Gran Bretagna potrebbe essere necessario”. Così il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri intervenuto a Rai Radio1.

“Per stop mascherine non andrei oltre i primi luglio”

Mentre sull’uso delle mascherine all’aperto, il sottosegretario all Salute ha ribadito che si potrebbe togliere “entro i primi di luglio. Lasciamolo decidere al Cts, ma io personalmente non andrei oltre i primi di luglio”.

“Dipende infatti dalla popolazione raggiunta col vaccino, pari a oltre il 50% che ha avuto almeno la prima dose. Io già un mese fa – ha sottolineato – dissi che raggiunto il 50% della popolazione vaccinata, a tre settimane da quella soglia si può togliere la mascherina all’aperto purché non ci sia assembramento”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna