Torna a Roma “Vini Selvaggi”, la fiera dei vini naturali

L'evento, giunto alla seconda edizione e organizzato presso Spazio Novecento, è in programma il 13 e 14 marzo con più di 80 produttori e oltre 600 etichette

photo credit: Vini Selvaggi

Torna a Roma “Vini Selvaggi”, fiera indipendente dei vini naturali. L’evento, giunto alla seconda edizione e organizzato presso Spazio Novecento, è in programma il 13 e 14 marzo con più di 80 produttori e oltre 600 etichette provenienti da Italia, Spagna, Francia, Slovenia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Germania, Danimarca, Ucraina.

La Fiera è organizzata da Solovino Enoteca Naturale. La manifestazione prevede laboratori nella giornata del 13 marzo e un anteprima, su invito, sabato 12 marzo alle ore 17.30 a Piazza dell’Orologio, presso il Borromini Study center gestito da Gustolab.com in collaborazione con Ypr Illinois university (Urbana Champagne) and Hobart and Smith Colleges (New York State).

“Negli ultimi anni- affermano gli organizzatori della kermesse- incontriamo sempre più aziende che abbracciano un’agricoltura pulita e l’approccio a basso intervento della vinificazione naturale. Vini Selvaggi cerca di incoraggiare i produttori di vino a percorrere questa strada, non scevra da insidie, ma che porta ad un vino vivo, una spremuta di territorio, cui le nuove generazioni guardano con sempre più entusiasmo”. “Nei nostri continui viaggi nel resto d’Europa, notiamo- aggiungono- come questo trend sia in forte crescita, soprattutto nelle generazioni che non hanno il background del vino convenzionale. Questo significa che in assenza di punti di riferimento imposti dal mercato, il vino naturale “è l’unico vino possibile”

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna