Un francobollo per i profughi ucraini

La vignetta raffigura le bandiere dell'Ucraina e dell'Italia in cui il colore bianco diventa, idealmente, una strada che collega i due Paesi

Poste dedica un francobolli ai profughi ucraini. Il valore postale emesso oggi è valido per la posta ordinaria spedita in Europa e nel bacino Mediterraneo. La vignetta raffigura le bandiere dell’Ucraina e dell’Italia in cui il colore bianco diventa, idealmente, una strada che collega i due Paesi. La tiratura è di 315.000 esemplari e l’annullo speciale ”primo giorno di emissione” è disponibile a Roma.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna