Vaccini: D’Amato, nel Lazio più di un adulto su due ha fatto booster

Oggi 12.788 nuovi casi (+3.348), Roma a quota 5.336. Domenica open day terze dosi per fascia 12-17 anni

Nel Lazio “raggiunta la quota delle 2,5 milioni di dosi booster effettuate, piu’ di un adulto su due ha fatto la dose booster e sono triplicate le prime dosi. Ieri oltre 64 mila le somministrazioni di vaccino il 17% in piu’ rispetto al target commissariale”. Lo rende noto l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Oggi su 25.509 tamponi molecolari e 90.441 tamponi antigenici per un totale di 115.950 tamponi, si registrano 12.788 nuovi casi positivi (+3.348), sono 43 i decessi (+24, il dato è alto poiché comprende recuperi di notifiche), 1.583 i ricoverati (+65), 196 le terapie intensive (-1) e +3.153 i guariti. il rapporto tra positivi e tamponi è al 11%. i casi a Roma città sono a quota 5.336″.

Nel dettaglio i casi e i decessi registrati nelle aziende sanitarie del Lazio nelle ultime 24 ore. Asl Roma 1: sono 1.972 i nuovi casi e 5 i decessi; Asl Roma 2: sono 2.816 i nuovi casi e 8 i decessi; Asl Roma 3: sono 548 i nuovi casi e 5 i decessi; Asl Roma 4: sono 863 i nuovi casi e 5 i decessi; Asl Roma 5: sono 1.338 i nuovi casi e 5 i decessi; Asl Roma 6: sono 1.377 i nuovi casi e 6 i decessi. Nelle province si registrano 3.874 nuovi casi: Asl di Frosinone: sono 1.103 i nuovi casi e 1 decesso; Asl di Latina: sono 1.599 i nuovi casi e 5 i decessi; Asl di Rieti: sono 484 i nuovi casi e 2 i decessi; Asl di Viterbo: sono 688 i nuovi casi e 1 decesso.

Nel Lazio, inoltre, si terra’ domenica 16 gennaio a Frosinone, Rieti e nelle strutture messe a disposizione da Aiop il prossimo open day dedicato alla fascia 12-17 anni per le dosi booster con vaccino Pfizer fino ad esaurimento delle disponibilita.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna