Vaccino: Lazio, 48 ore per conferma anticipo richiamo AstraZeneca

Under 60 In 8mila hanno già anticipato. Primo giorno richiami 12-16enni

Nel Lazio è in corso l’invio degli sms per le anticipazioni del vaccino AstraZeneca rivolto alla fascia d’età Under 60: chi lo desidera può anticipare la seconda dose secondo le indicazioni ministeriali. E’ stata ampliata a 48 ore la possibilità di dare conferma dell’anticipo della vaccinazione. In 8mila hanno già confermato l’anticipazione della seconda dose al 56esimo giorno dalla prima dose. Lo comunica in una nota l’unità di crisi della Regione Lazio.

Nella regione sono state somministrate circa 5,4 milioni di dosi e circa 2,2 milioni di cittadini ha chiuso ciclo vaccinale. Oggi prima giornata dei richiami del vaccino Pfizer per i ragazzi di eta’ compresa tra i 12 anni compiuti (nati nel 2009) e i 16 anni (nati nel 2005). Sempre oggi dalle 15:00 open night Santo spirito con un sold out di 1000 prenotazioni. Le vaccinazioni saranno effettuate a partire dalle 15.00, alle ore 8.00 di domenica 4 luglio. dalle 19.00 alle 23.00 di sabato esibizione di musica jazz e tra le 05.00 di sabato alle 08.00 di domenica colazione per tutti gli utenti che si vaccinano. A Sabaudia ottima affluenza per la vaccinazione anche da parte dei cittadini della comunita’ indiana.

Il bollettino di oggi

Nel Lazio su quasi 8mila tamponi (-215) e quasi 19mila antigenici per un totale di oltre 26mila test, si registrano 85 nuovi casi positivi (+21), 3 decessi (-2), i ricoverati sono 155 (-7). I guariti sono 180, le terapie intensive sono 40 (-2). Il rapporto tra positivi e tamponi e’ allo 1,1% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,3%. I casi a Roma citta’ sono a quota 51. L’rt in calo allo 0,6 e incidenza sotto i 10 ogni 100mila abitanti.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna