Vaccino: nel Lazio già 3mila prenotazioni per bambini

In prima mezz'ora. Prime dosi da mercoledì. D'Amato, nel Lazio oggi 1.470 casi e 8 decessi, Roma a quota 753

Nel Lazio sono iniziate alle 16 le prenotazioni per la vaccinazione pediatrica (5-11 anni) anti Covid. Nella prima mezzora gia’ 3 mila prenotazioni per vaccini pediatrici. Lo rende noto l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Le prime somministrazioni del v-day pediatrico si terranno mercoledi’ 15 dicembre all’istituto Spallanzani ed in altri 13 hub fra cui il museo Explora, il nuovo Regina Margherita, il Santa Caterina delle Rose, gli ospedali policlinico Umberto I, Sant’Andrea, ospedale dei Castelli, Spaziani di Frosinone, Goretti di Latina, De Lellis di Rieti e il Consultorio famigliare di Viterbo.

Domenica 19 dicembre, inoltre, grazie alle strutture messe a disposizione da Aiop, si svolgerà l’Open day per un Natale in sicurezza con prenotazioni dei vaccini online. A disposizione oltre 10mila posti.

Oggi nel Lazio su un totale di 32.211 tamponi, si registrano 1.470 nuovi casi positivi (-495), sono 8 i decessi (+5), 821 i ricoverati (+39), 114 le terapie intensive (+2) e +466 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4,5%. I casi a Roma città sono a quota 753.

Rispetto al 13 dicembre dello scorso anno si registrano 116 ricoveri in meno in area medica, 227 in meno in terapia intensiva, 54.186 isolati a domicilio in meno e 19 decessi in meno, “numeri che dimostrano l’importanza della vaccinazione”, rimarca la Regione. Secondo cui “bisogna mantenere alta l’attenzione: “Ieri 35 mila le vaccinazioni” effettuate, “il 20% in piu’ del target”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna