Vaccino: nel Lazio già oltre 140 mila prenotazioni per terza dose a over 40

Presi in carico primi pazienti per anticorpi monoclonali

Nel Lazio al via da questa mattina le prenotazioni per la terza dose di richiamo del vaccino anti Covid rivolta agli over 40: gia’ oltre 140 mila le persone prenotate. Lo rende noto l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

“Le somministrazioni – spiega l’assessore D’Amato – inizieranno dal primo dicembre trascorsi i 180 giorni da ultima dose. Il sistema collochera’ l’utente alla prima data utile, basta la tessera sanitaria e scegliere l’hub vaccinale o la farmacia. le prenotazioni sono disponibili fino al 31 gennaio per coloro che hanno effettuato l’ultima dose il 30 luglio”.

Nel Lazio, inoltre, sono stati presi in carico i primi pazienti, grazie al servizio di triage telefonico al numero 800.118.800 rivolto agli over 65 anni, appena riscontrata la positivita’ al Covid, al fine di valutare l’arruolamento per la somministrazione degli anticorpi monoclonali, che avviene presso uno dei 15 centri o anche a domicilio secondo le indicazioni cliniche. Lo rende noto l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato. “Si consiglia – sottolinea D’Amato – il cittadino over 65 positivo covid che e’ in sovrappeso o ha una patologia polmonare o vascolare di chiamare nella immediatezza del riscontro della positivita’ al numero verde per effettuare il triage telefonico”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna