Vaia: “Niente paura della variante Delta, vacciniamoci”

"È una corsa contro il virus che muta", ha detto il direttore dello Spallanzani

Niente paura delle varianti. Lo afferma in un video su Facebook il direttore sanitario dell’Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma Francesco Vaiain merito alla variante Delta che avrebbe fatto registrare degli aumenti di contagi nel Regno Unito.

 

 

“Insisto: non spaventiamoci. Guai ad abbatterci”, scrive Vaia, che spiega nel video: “La variante Delta che circola in Inghilterra sta preoccupando l’opinione pubblica. Io credo che noi dobbiamo fare due cose: portare a compimento il ciclo vaccinale in seconda dose perché ci protegge rispetto alle varianti. È una corsa contro il virus che muta”, aggiunge il direttore dello Spallanzani “che noi vinciamo vaccinando vaste aree di popolazione”.

La seconda cosa da fare “è continuare a” cercare le varianti, “isolarle, sequenziarle, studiarle e fare in modo che gli strumenti a nostra disposizione come le terapie innovative e i vaccini siano adeguati rispetto ad esse”, ha concluso Vaia.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna