Viterbo: alla Fattoria Alice un progetto di inclusione sociale e lavorativa per persone con disabilità

Sostenuto da Intesa Sanpaolo attraverso il programma Formula in collaborazione con Fondazione Cesvi. Nella fattoria è presente anche un parco gioco e avventura, il Giardino Primavera, aperto gratuitamente

Al via a Viterbo “Integrazione verde”, un progetto della cooperativa sociale Alicenova sostenuto da Intesa Sanpaolo attraverso il programma Formula in collaborazione con Fondazione Cesvi.

Il progetto prevede l’inclusione sociale e lavorativa di persone con disabilità o disagio sociale attraverso l’agricoltura, l’allevamento e la trasformazione di prodotti biologici ortofrutticoli, venduti tramite gruppi d’acquisto solidali e in un punto vendita diretto nella Fattoria di Alice, alle porte di Viterbo. Nella fattoria è presente anche un parco gioco e avventura, il Giardino Primavera, aperto gratuitamente al pubblico.

Integrazione verde vedrà coinvolti tre giovani con disabilità o disagio psichico (tra i 18 e 35 anni) in una prima esperienza lavorativa in borsa lavoro e almeno 400 bambini e bambine nei campi estivi e nei progetti di educazione ambientale, in collaborazione con le scuole del territorio.

“È soprattutto ai bambini e alle famiglie che ci rivolgiamo con Integrazione Verde – ha dichiarato Andrea Spigoni, Presidente di Alicenova – per rispondere a un bisogno emergente sul territorio. I dati usciti la scorsa settimana sulla qualità della vita nelle province italiane sono impietosi per la nostra Tuscia; Viterbo si posiziona all’89esimo gradino su 107 in termini di qualità della vita dei più piccoli.Tra gli indicatori incidono l’assenza di giardini scolastici e verde attrezzato e l’indice di sport”.

“Grazie al progetto Integrazione verde offriamo a giovani che vivono situazioni di difficoltà e fragilità l’opportunità di sperimentare percorsi di inclusione lavorativa nel verde, in uno spazio di rigenerazione urbana aperto a tutta la comunità”, ha sottolineato Roberto Gabrielli, responsabile della direzione regionale Lazio e Abruzzo di Intesa Sanpaolo.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna