torna su
24/01/2021
24/01/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Raggi, rischio aumento Tari dopo rogo Tmb in via Salaria

La sindaca annuncia la costruzione di un nuovo impianto con tecnologie di ultima generazione, ma i “tempi non sono brevi”

Avatar
di Redazione | 2018-12-12 12/12/2018 ore 10:22

Vigili del fuoco nel Tmb di via Salaria

“Ne usciremo, faremo squadra, con il ministro Costa, con la prefettura e con la Regione Lazio, che ringrazio. Ci siamo mossi subito per trovare soluzioni concrete per le 800 tonnellate al giorno che fino a ieri andavano in questo Tmb”. Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in una intervista al Messaggero dopo il maxirogo nell’impianto di rifiuti sulla via Salaria.

“Avevamo detto di chiuderlo entro la fine del mandato – ha spiegato -, questa vicenda anticipa i tempi” con la conseguenza che “ora dei costi potrebbero esserci”.

Sulle cifre la sindaca non si sbilancia: “Dipende dalle tariffe che ci chiederanno gli impianti fuori Roma” ma il rischio che aumenti la Tari a Roma “c’è, molto onestamente va detto: potremmo essere costretti, se qualcuno ora si approfitterà della necessità di Roma dopo l’ incendio. Ovviamente cercheremo di scongiurarlo o contenerlo al massimo, l’ aumento”. Su dove andranno ora i rifiuti dell’ ex Tmb, Raggi fa sapere: “So che l’ Ama, attraverso la Regione Lazio, ha già avviato trattative, in primis con l’ Abruzzo”. Quindi annuncia la costruzione di un nuovo impianto per Roma. “Noi – ha detto – guardiamo al futuro, la migliore soluzione sul mercato sono le tecnologie di ultima generazione in grado di separare i materiali dell’indifferenziato, a volte anche solo dal colore, con lettori ottici o laser”, “una volta individuati i siti adeguati, si partirà con le autorizzazioni”. “I tempi non sono brevi – ha sottolineato -, ma gli impianti saranno utili, non solo oggi, ma in futuro”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24682 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014