torna su
15/04/2021
15/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Di Maio caccia De Vito dal Movimento 5 stelle

“Non lo caccio io, lo caccia la nostra anima”, ha precisato il leader dei grillini. E il premier Conte: “Movimento ha gli anticorpi, e Di Maio esprime una vera leadership”

Avatar
di Redazione | 2019-03-20 20/03/2019 ore 13:00

Marcello De Vito è fuori dal MoVimento 5 Stelle. Mi assumo io la responsabilità di questa decisione, come capo politico, e l’ho già comunicata ai probiviri”. Lo annuncia su fb Luigi Di Maio.

“De Vito – spiega Di Maio – non lo caccio io, lo caccia la nostra anima, lo cacciano i nostri principi morali, i nostri anticorpi. Ciò che ha sempre distinto il MoVimento dagli altri partiti è la reazione di fronte a casi del genere. De Vito potrà e dovrà infatti difendersi in ogni sede, nelle forme previste dalla legge, ma lo farà lontano dal MoVimento 5 Stelle”.

“Ringrazio – conclude Di Maio – la magistratura e le forze di polizia per il lavoro che hanno svolto e che continueranno a svolgere quotidianamente. Ricordo infine che proprio grazie a un provvedimento del MoVimento 5 Stelle, lo Spazzacorrotti, chi viene condannato per questi reati oggi va dritto in galera!”.

“Quanto emerge in queste ore oltre ad essere grave è vergognoso, moralmente basso e rappresenta un insulto a ognuno di noi, a ogni portavoce del MoVimento nelle istituzioni, ad ogni attivista che si fa il mazzo ogni giorno per questo progetto. Non è una questione di garantismo o giustizialismo, è una questione di responsabilità politica e morale: è evidente che anche solo essere arrivati a questo, essersi presumibilmente avvicinati a certe dinamiche, per un eletto del MoVimento, è inaccettabile”.

Sulla vicenda è intervenuto anche il premier Giuseppe Conte, sottolineando come la scelta di estromettere De Vito dai Cinque stelle dimostri cheil movimento ha “gli anticorpi efficaci per reagire a episodi del genere. In questo modo il Movimento dimostra piena e assoluta fedeltà ai suoi principi e valori e, se mi permettete, Luigi Di Maio esprime una vera leadership”.ù

“Non entro nel merito delle indagini in corso ma devo dire che ho molto apprezzato la reazione immediata ed efficace che è stata adottata da Luigi Di Maio e dall’interno Movimento 5 stelle perché le accuse, se verranno confermate, rimandano a fatti illeciti molto gravi”, ha aggiunto Conte. E su Di Maio ha continuato “Non si rimette a un mero incarico formale ma al coraggio e alla determinazione di adottare anche scelte difficili con la necessaria tempestività”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25291 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014