torna su
08/03/2021
08/03/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Covid: Adr, 41 mila test a Fiumicino, presto centro vaccini

Hub avrà 25 check-point sanitari. Struttura di 1500 mq presso parcheggio lunga sosta

Avatar
di Redazione | 2021-02-2 2/02/2021 ore 17:00

L'area per i test rapidi all'aeroporto di Fiumicino

Dal 16 agosto il test Covid e’ stato eseguito all’aeroporto di Fiumicino a 41 mila passeggeri. Lo ha riferito l’ad di Adr Marco Troncone, ricordando, nel corso di un webinar, che le tre aree all’interno del Terminal 3 hanno una capacita’ complessiva di 5.400 test al giorno. Al centro drive-through della Regione Lazio, situato all’interno del parcheggio Lunga Sosta dell’aeroporto (con una capacita’ giornaliera di circa 4.000 test, rapidi e molecolari), in funzione dal 1 settembre, sono stati eseguiti circa 90.000 test.

A breve nella stessa area sara’ attivo il centro vaccinale, realizzato in collaborazione con Regione Lazio, Istituto Spallanzani e Croce Rossa Italiana: si trattera’ del primo grande centro vaccinale nazionale in un aeroporto con 25 checkpoint sanitari dedicati all’inoculazione del vaccino, 20 box dedicati alle operazioni di registrazione, 10 box check-up medici, un’area di attesa post vaccinazione da 240 posti, circa 600 posti auto dedicati e un pronto soccorso annesso.

Aeroporti di Roma mette a disposizione anche una struttura per lo stoccaggio dei vaccini a bassissima temperatura.

E’ solo l’ultima delle molteplici iniziative adottate nell’emergenza Covid a Fiumicino: Adr ha anche realizzato una struttura sperimentale all’interno del Terminal 3, pienamente operativa dal 16 agosto 2020, in collaborazione con Regione Lazio, Ministero della Salute e Istituto Spallanzani per effettuare test rapidi antigenici ai passeggeri. Attualmente ci sono 3 aree nel Terminal, con una capacita’ complessiva di 5400 test al giorno che hanno permesso, finora, di testare oltre 40.000 passeggeri. Inoltre e’ stato realizzato il piu’ grande centro drive-through della Regione Lazio, situato all’interno del parcheggio Lunga Sosta dell’aeroporto di Fiumicino (ca 15.000 mq, operativo 7/24, capacita’ giornaliera di circa 4.000 test, rapidi e molecolari), in funzione dal 1 settembre 2020 dove sono stati eseguiti circa 90.000 test. A partire dal 5 gennaio scorso, Adr ha iniziato anche a sperimentare l’implementazione dell'”AOK Pass”, in partnership con Alitalia e in collaborazione con USMAF (Ministero della Salute): il nuovo progetto consente ai passeggeri diretti a New York con voli Alitalia Covid-Tested di presentare, all’imbarco, un certificato di negativita’ digitale effettuato in aeroporto, tramite l’app AOKpass – sviluppata in collaborazione con ICC – Camera di Commercio Internazionale. La procedura e’ semplice: una volta effettuato un test presso le strutture dello scalo di Fiumicino, i passeggeri potranno scaricare l’app AOKpass sul proprio dispositivo mobile e riceveranno il risultato tramite un codice QR che autentica e memorizza in modo sicuro il risultato negativo sul proprio smartphone.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25016 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014