Atac e il regalo di 350 euro agli autisti: la politica da parco giochi di Roma Capitale

Mancia sindacale mentre i bus non passano nemmeno al Bambin Gesù. I privilegi sotto al Cupolone

Luca a scuola non va bene ma il papà decide comunque di fargli un bel regalo a fine anno. Luca non ha fatto il suo dovere, ma il genitore ha deciso comunque di premiare il figlio: potrebbe andare ancora peggio.

Atac e i sindacati hanno stretto un accordo che darà 350 euro agli autisti che collezioneranno zero assenze. Tradotto: soldi dati non per meriti ma solo perché si farebbe (forse) il proprio dovere.

Roma Capitale continua a viziare i dipendenti delle municipalizzate anche se (spesso) non lo meritano. Soldi, zucchero filato e parco dei divertimenti, tanto paga Pantalone.

Mentre fuori dai cancelli gli utenti guardano sotto al sole il pupo e il papà scialacquone che si divertono.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna