15 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Venere non è nata a Roma

La fontana-sarcofago di Piazza del Popolo piena di schiuma misteriosa: è la nascita di una dea o il solito degrado?

Una delle leggende sulla nascita di Venere narra che la dea nacque dalla schiuma prodotta dalla caduta in mare dei genitali e del sangue di Urano, colpito dal figlio Saturno.

Una nascita cruda ma epica che ha dato vita a una divinità che la cultura occidentale ha associato alla bellezza, all’amore e alla fertilità.

Qualche giorno fa Radiocolonna ha incontrato la splendida fontana-sarcofago in Piazza del Popolo piena di acqua e schiuma.

Per qualche secondo la mente ha immaginato una seconda natività di Venere, stavolta non a Cipro ma a Roma, accanto a S.Maria del Popolo nell’accesso monumentale alla città immaginato nell’800 da Giuseppe Valadier. Ma poi si è capito che quella schiuma era sporcizia saponosa e l’acqua fluttuante una semplice otturazione del sarcofago del III secolo d.C.

Venere non è nata a Roma, il degrado sì.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014