torna su
22/07/2019
22/07/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Nuova Zelanda, attentato in due moschee: 40 morti

Il killer ha postato il video in diretta su Facebook. Su uno dei mitra usati per la strage anche il nome di Luca Traini, autore dell’attacco contro migranti l’anno scorso a Macerata

Avatar
di Redazione | 2019-03-15 15/03/2019 ore 9:40

dalla pagina Fb The Inspirational Column

Almeno 40 persone sono morte, ed altre 20 sono rimaste ferite gravemente in seguito ad un attacco armato a due moschee avvenuto nella città di Christchurch, in Nuova Zelanda. La polizia ha arrestato tre uomini e una donna ed ha disinnescato alcuni ordigni artigianali. La premier Ardern sottolinea che si è trattato di un “attacco terroristico”. A sparare sarebbe stato un australiano bianco di 28 anni, Brenton Tarrant, che ha ripreso la strage in diretta streaming e l’ha pubblicata su Facebook. (video qui)

 

L’uomo ha anche diffuso un “manifesto” anti-immigrati di 74 pagine. Sui due mitra usati per la strage avrebbe tracciato scritte in inchiostro bianco con riferimenti ad attacchi antichi e recenti contro le comunità musulmane: tra queste, una riportava il nome di ‘Luca Traini’, autore dell’attacco contro migranti compiuto l’anno scorso a Macerata.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20631 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014