torna su
26/08/2019
26/08/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Via libera a ‘Via della Seta’, ma con regole europee

Concluso il vertice a Palazzo Chigi. Il premier Conte: “Un accordo quadro non vincolante”. Per Di Maio: “Gli Usa restano il nostro principale alleato”

Avatar
di Redazione | 2019-03-15 15/03/2019 ore 12:00

Via libera del governo, dopo un vertice a Palazzo Chigi fra il premier Conte, i vice Di Maio e Salvini ed i ministri Moavero e Tria, al memorandum che l’Italia firmerà la prossima settimana con la Cina. Il documento è passato senza modifiche.

Conte ha sottolineato che si tratta di “un accordo quadro non vincolante”, spiegando che “rafforzeremo la golden power per rafforzare gli interessi nazionali” e l’Italia “dei 13 paesi che hanno sottoscritto il memorandum, è l’unico che richiama diffusamente principi e regole europee”.

“Oggi vince il Made in Italy”, commenta Di Maio ribadendo che “gli Usa restano il nostro principale alleato e la Nato la nostra casa naturale”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20861 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014