torna su
20/11/2019
20/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Caso Diciotti, Senato vota contro autorizzazione a procedere su Salvini

Il relatore Maurizio Gasparri ha confermato che c’è già la maggioranza con 232 voti a favore della relazione che nega l’autorizzazione a procedere

Avatar
di Redazione | 2019-03-20 20/03/2019 ore 16:45

Il Senato ha negato l’autorizzazione a procedere per il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, in relazione all’accusa di sequestro di persona aggravato per il caso Diciotti.

Sebbene la votazione, che avviene a scrutinio elettronico simultaneo, rimanga ufficialmente aperta sino alle 19, il relatore Maurizio Gasparri ha anticipato che “è stato già superato il quorum necessario”, in quanto vi sono già 232 voti favorevoli alla relazione e, quindi, contrari all’autorizzazione a procedere. Subito dopo la chiusura della procedura di voto alle 19 si procederà allo scrutinio e alla proclamazione “ufficiale” del risultato.

La Giunta per le immunità parlamentari aveva dato il suo parere sfavorevole all’autorizzazione a procedere il 19 febbraio scorso, dopo l’esito della votazione popolare dei Cinquestelle sulla piattaforma Russeau.

“Per andare a processo dovrei mentire a questo Senato agli italiani, dovrei dire che non ho fatto l’interesse pubblico”, ha dichiarato il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, intervenuto in Aula, aggiungendo “non avrei mai pensato di intervenire per sequestro di persona, ma lo faccio volentieri perché da 9 mesi lavoro per gli interessi degli italiani”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21573 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014