torna su
20/06/2019
20/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Ue propone procedura infrazione: Italia ha violato regole su debito

Oggi la parola agli Stati. “L’Italia non deve spendere se non ha spazi”, osserva il vicepresidente della Commissione Dombrovskis

Avatar
di Redazione | 2019-06-5 5/06/2019 ore 13:20

Valdis Dombrovskis photo credit: http://ec.europa.eu/

 

La regola del debito “non è stata rispettata” nel 2018, nel 2019 e non lo sarà nel 2020, e quindi “è giustificata” una procedura di infrazione per debito eccessivo: lo scrive la Commissione Ue nel rapporto sul debito italiano.

Per Bruxelles il rallentamento economico “spiega solo in parte l’ampio gap” nel rispetto della regola, e la “retromarcia” su alcune riforme pro-crescita del passato, come quella delle pensioni, e il deficit proiettato oltre il 3% nel 2020, rappresentano “fattori aggravanti”.

“Non apriamo la procedura oggi, la parola agli Stati. L’Italia non deve spendere se non ha spazi”, osserva il vicepresidente della Commissione Dombrovskis. “La mia porta resta aperta”, aggiunge il commissario Moscovici. “Farò di tutto per scongiurare la procedura”, dice il premier Conte da Hanoi. Frena Piazza Affari, lo spread sale sopra 280 punti base.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20389 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014