torna su
27/11/2020
27/11/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

M5S, voto su Rousseau: Sì a mandato zero. Raggi può ricandidarsi

Di Maio: Inizia nuova era, abbiamo scelto di incidere. Raggi, ‘ora avanti a testa alta’

Avatar
di Redazione | 2020-08-14 14/08/2020 ore 15:30

Via libera dalla piattaforma Rousseau alla ricandidatura di Virginia Raggi a sindaco di Roma. Gli iscritti alla piattaforma Rousseau, infatti, hanno votato si a entrambi i quesiti posti: uno relativo alla modifica del mandato zero per i consiglieri comunali e l’altro riguardo le alleanze delle liste del M5s a livello comunale con i partiti tradizionali. Il primo dei due quesiti approvato, ha consentito a Virginia Raggi di ricandidarsi a sindaco di Roma superando cosi’ la regola del vincolo dei due mandati. Il risultato della consultazione su Rousseau e’ stato pubblicato sul Blog delle Stelle.

Al quesito uno i voti favorevoli sono stati 39 235 voti (80,1 per cento), quelli contrari 9 740 voti (19,9 per cento). Mentre al quesito due i voti favorevoli sono stati 29 196 voti (59,9 per cento), quelli contrari 19 514 voti (40,1 per cento). Hanno partecipato alle due votazioni un totale di 48 975 aventi diritto che hanno espresso complessivamente 97 685 preferenze. Il verdetto e’ arrivato circa alle 12:25, dopo 25 minuti che si era chiusa la consultazione online cominciata ieri alle 12.

A sorpresa, lunedi’ sera, la prima cittadina aveva comunicato ai consiglieri della maggioranza capitolina, durante una riunione in videoconferenza, la sua decisione di correre di nuovo per il Campidoglio alle prossime elezioni comunali del 2021. “Non ci sto ad apparecchiare la tavola per far mangiare quelli di prima. Sono convinta che dobbiamo andare avanti”. Queste le parole della sindaca Raggi.

“Un grande in bocca al lupo a Virginia Raggi per la sua ricandidatura e buona fortuna a tutti i candidati sindaco che saranno a capo di coalizioni politiche nei Comuni dove correremo per le elezioni del 20 settembre. Da oggi inizia una nuova era per il MoVimento 5 Stelle nella partecipazione alle elezioni amministrative. Includere e aggregare saranno le vie da percorrere, rispettando e difendendo sempre i nostri valori. Oggi abbiamo scelto di incidere. Oggi abbiamo scelto di provarci. Si riparte ascoltando i territori. Viva il Movimento 5 Stelle”. Così su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

“Mi ricandido. Ora avanti a testa alta. #Insieme. Grazie a tutti per il sostegno e l’incoraggiamento che non avete mai fatto mancare. Parlo al plurale perche’ noi siamo una squadra: uniti vinceremo le sfide che ci attendono. E’ un compito complesso. Sappiamo che richiede sacrificio, tempo, costanza e umilta’, ma noi abbiamo sempre trovato la forza di rialzarci perche’ crediamo in un progetto. E sappiamo che siamo “scomodi” a tanti”. Cosi’ in un post la sindaca Virginia Raggi dopo che l’esito del voto sulla piattaforma Rousseau sul vincolo del secondo mandato ha dato il via libera di fatto alla sua candidatura bis.

“Noi guardiamo alle nostre periferie, agli ultimi, ai piu’ deboli, a coloro che in passato non hanno mai avuto voce. Noi non rubiamo: ogni risorsa che abbiamo la investiamo per i cittadini. Puntiamo tutto sul lavoro perche’ significa dignita’: per questo stiamo attirando grandi investimenti stranieri sulla citta’, risorse per aiutare aziende e imprenditori. Il grido di dolore che si alza dopo la crisi per il Covid non rimarra’ inascoltato. Insieme costruiamo il nostro futuro”, spiega la sindaca nel post.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24242 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014