torna su
09/12/2019
09/12/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Il Colore Nascosto Delle Cose, trailer del film di Soldini

Sarà Fuori Concorso a Venezia 74, nel lungometraggio Valeria Golino e Adriano Giannini

Avatar
di Chiara Laganà | 2017-08-1 1/08/2017 ore 17:07

Il colore nascosto delle cose, un'immagine del film

Il Colore Nascosto delle Cose sarà Fuori Concorso a Venezia 74. Il nuovo film di Silvio Soldini ha per protagonisti Valeria Golino e Adriano Giannini.

Il colore nascosto delle cose, distribuito da Videa, sarà in sala a settembre. L’ultimo lungometraggio del regista di Pani e Tulipani sarà uno dei titoli italiani protagonisti alla prossima edizione del Festival di Venezia.

Protagonisti de Il colore nascosto delle cose Adriano Giannini e Valeria Golino. Giannini interpreta Teo, un uomo in fuga dal suo passato, dalla sua famiglia e dai letti di donne con le quali passa solo la notte senza instaurare nessuna relazione.

L’unico posto in cui Teo sembra trovare un “po’ di pace” è il lavoro: è un creativo per un’importante agenzia pubblicitaria e non riesce mai a smettere. Vive attaccato al suo computer e al suo tablet ed è perennemente connesso grazie al suo iPhone.

L’altra protagonista è, invece, Emma: non vedente dall’età dei 12 anni, ma non ha lasciato che la sua vita precipitasse nel buio. Emma, interpretata da Valeria Golino, è riuscita a superare il suo handicap vivendo ogni giorno come una battaglia. Il regista aveva già affrontato la tematica in Per altri occhi.

Emma si è separata da poco e crede di incontrare in Teo un po’ di leggerezza, fra i due sarà amore? Il colore nascosto delle cose arriverà in sala a settembre. A completare il cast del film: Laura Adriani, Valentina Carnelutti (una delle protagonista de La pazza gioia), Giuseppe Cederna, Anna Ferzetti e Mattia Sbragia.

Il poster ufficiale di Il colore nascosto delle cose

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
748 articoli

Giornalista, Truffaut mi ha fatto innamorare del cinema. Scrivo anche di TV, arte, serie TV, disabilità e musica

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014