torna su
13/11/2019
13/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Cinema Spagna al via l’11a edizione del Festival del cinema spagnolo

Dal 3 all’8 maggio al Cinema Farnese e poi itinerante nel resto d’Italia. Fra gli ospiti: Ángela Molina, Pepón Nieto, Javier Gutiérrez, Ana Asensio e Juan Luis Corrientes

Avatar
di Chiara Laganà | 2018-05-3 3/05/2018 ore 10:00

Javier Gutiérrez, protagonista de El Autor, è uno degli ospiti di quest'edizione

Al via da oggi Cinema Spagna, il Festival del cinema spagnolo giunto alla sua undicesima edizione. Dal 3 all’8 maggio, la kermesse porterà nella Capitale ospiti e titoli nuovi della cinematografia spagnola.

Curato da Federico Sartori e Inés Martín-Peralta, l’ospite principale dell’undicesima edizione di Cinema Spagna è Ángela Molina, l’attrice presenterà al pubblico, nella giornata di domenica, il film di culto Cet obscur objet du désir (Quell’oscuro oggetto del desiderio). L’attrice è uno dei volti più noti del cinema spagnolo ed è stata la musa di registi del calibro di Buñuel, Elio Petri, Gillo Pontecorvo e Marco Bellocchio fra gli altri.

Tornerà uno degli ospiti più graditi del Festival del cinema spagnolo, David Trueba che presenterà il suo ultimo libro edito da Feltrinelli e sarà omaggiato dalla proiezione di due suoi film già passati al festival: La vita è facile ad occhi chiusi e Vengo-Demone Flamenco sarà presentato dall’attore Juan Luis Corrientes. 

Come sempre spazio riservato alla sezione Nueva Ola, dedicata al nuovo cinema spagnolo, ma ad aprire il Festival – questa sera – ci sarà il remake spagnolo di Perfetti Sconosciuti, Perfectos Desconocidos, presentato da Paolo Genovese e da Pepón Nieto che nel film interpreta il ruolo che fu nella versione italiana di Giuseppe Battiston.

In programma ci sarà anche l’ultimo film di Agustí Villaronga, Incerta Glòria, e il regista sarà ospite in una delle tappe successive del Festival. Toccherà poi a El Autor, di Manuel Martín-Cuenca, vincitore di 2 premi Goya, gli Oscar spagnoli, per i due attori Javier Gutiérrez e Adelfa Calvo, Gutiérrez che sarà ospite del Festival. 

Fra i titoli “nuovi” del cinema spagnolo: il thriller Contratiempo, secondo film del regista Oriol Paulo e il tenero Estiu 1993 che la Spagna aveva presentato come candidato agli Oscar, il film sarà presentato nella tappa di Perugia dall’attrice esordiente protagonista Bruna Cusì.

Chiudono il Festival due titoli: Demonios tus ojos, di Pedro Aguilera (ospite a Venezia e Treviso), un ottimo esempio di “cinema scomodo” e l’evento speciale di chiusura il film Most Beautiful Island, opera prima di Ana Asensio, anche protagonista del film, che sarà presente martedì 8 maggio per presentare il film al pubblico romano.

Nella sezione dedicata al nuovo cinema sudamericano, La Nueva Ola Latinoamericana, sarà presentato, in anteprima, il film argentino La Educación del Rey, opera prima di Santiago Esteves, che uscirà in sala distribuito da EXIT MEDIA. Ci sarà l’occasione per rivedere Una donna fantastica di Sebastián Lelio, vincitore del Premio Oscar 2018 come Miglior Film straniero e Premio Goya 2018 come Miglior Film Iberoamericano. Il film cileno, Poesía sin fin, del regista-culto Alejandro Jodorowsky. E ci sarà anche l’esordio del Brasile al Festival con il titolo As duas Irenes, opera prima di Fabio Meira, vincitore al festival di Guadalajara come Miglior opera prima e Miglior fotografia.

Il poster di quest’edizione è realizzato dalla celebre fotografa Isabel Muñoz (World Press Photo Award). Dopo Roma, Cinema Spagna diventa itinerante e toccherà altre città d’Italia: Venezia (18-20 maggio al Cinema Rossini), Trevisto (21-24 maggio al Cinema Edera), Trento (Cinema Astra 22-24 maggio), Trieste (23-25 maggio Cinema Ariston), Perugia (30 maggio – 3 giugno, Cinema PostModernissimo), Campobasso (Palazzo Ex Gil, 8-10 giugno), Senigallia (Ancona, 21-26 giugno al Cinema Gabbiano) e dopo l’estate si sposterà a Milano, Cagliari Bologna, Bergamo, Genova, Reggio Calabria.

Il programma

3 maggio
16:30 As Duas Irenes, Fabio Meira (Brasile)
18:30 Incerta Glòria, Agustí Villaronga (Spagna)
21:00 Perfectos Desconocidos, Álex de la Iglesia (Spagna), a seguire l’incontro con l’attore Pepón Nieto

4 maggio
16:30 La Educación del Rey, Santiago Esteves (Argentina)
18:30 Una Mujer Fantástica, Sebastián Lelio (Cile)
20:30 Contratiempo, Oriol Paulo (Spagna)
22:30 As Duas Irenes, Fabio Meira (Brasile)

5 maggio
16:00 Incerta Glòria, Agustí Villaronga (Spagna)
18:00 Perfectos Desconocidos, Álex de la Iglesia (Spagna)
20:00 El Autor, Manuel Martín-Cuenca (Spagna, Messico), a seguire l’incontro con Javier Gutiérrez
22:40 Demonios Tus Ojos, Pedro Aguilera (Spagna, Colombia)

6 maggio
15:30 Vivir Es Fácil Con Los Ojos Cerrados, David Trueba (Spagna), a seguire l’incontro con il regista per la presentazione del suo romanzo La canzone del ritorno
18:15 Estiu, 1993 (Verano 1993), Carla Simon (Spagna)
20:15 Cet Obscur Objet Du Désir, Luis Buñuel (Francia/Spagna), a seguire incontro con la protagonista Ángela Molina
22:40 Una Mujer Fantástica, Sebastián Lelio (Cile)

7 maggio
16:00 El Autor, Manuel Martín-Cuenca (Spagna, Messico)
18:00 Vengo – Demone Flamenco, Tony Gatlif (Francia-Spagna), a seguire incontro con l’attore Juan Luis Corrientes
20:15 Poesía Sin Fin, Alejandro Jodorowsky (Cile)
22:30 Contratiempo, Oriol Paulo (Spagna)

8 maggio

15:30 Estiu, 1993 (Verano, 1993), Carla Simon (Spagna)
17:30 La Educación del Rey, Santiago Esteves (Argentina)
19:15 Demonios Tus Ojos, Pedro Aguilera (Spagna/Colombia)
21:15 Most Beautiful Island, Ana Asensio (USA/Spagna), a seguire l’incontro con la regista e protagonista Ana Asensio 

Info
Cinema Farnese
Campo de Fiori, 56
Tutti i film sono in lingua originale sottotitolat

Biglietti: 7 euro, 5 euro ridotto per studenti e over 65
Apertura 10 euro, Chiusura 7 euro
Abbonamento 5 film, 20 euro, esclusi evento di chiusura e apertura

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
748 articoli

Giornalista, Truffaut mi ha fatto innamorare del cinema. Scrivo anche di TV, arte, serie TV, disabilità e musica

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014