Assalto Cgil Roma: inchiesta su sito FN, chiesto processo per Fiore

e altri 4

I pm di Roma hanno chiesto il rinvio a giudizio per 5 militari di Forza Nuova che, dal sito internet del movimento di estrema destra, istigarono a delinquere dopo l’assalto alla sede della Cgil di Corso d’Italia, a Roma, dell’ottobre del 2021.

Tra coloro che rischiano il processo anche il leader del movimento Roberto Fiore.

Per questa vicenda i pm della capitale ottennero il sequestro e l’oscuramento del sito. Oltre Fiore rischiano di finire sotto processo Giuseppe Provenzale, Luca Castellini, conosciuto come ultra’ dell’Hellas Verona e poi Davide Cirillo e Stefano Saija. Tutti nella veste di firmatari del comunicato ‘Altro che Forza Nuova. Il popolo ha alzato il livello dello scontro e non si fermera” comparso sul sito dopo l’assalto alla sede del sindacato avvenuto il 9 ottobre scorso a margine di una manifestazione di protesta contro il Green pass.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna