Brucia rifugio di fortuna sul Tevere: trovato corpo carbonizzato

E' successo all'alba, all'altezza di ponte Sublicio, in zona Testaccio. Si indaga sulle cause del rogo

Tevere
Un'immagine di repertorio del Tevere

In fiamme all’alba un rifugio di fortuna lungo il Tevere all’altezza di ponte Sublicio, in zona Testaccio. Sul posto vigili del fuoco e polizia. Spento l’incendio i pompieri è stato trovato il corpo carbonizzato di un uomo, presumibilmente un senza fissa dimora. Trovata una valigia, pentolame e altri effetti personali. Sul posto per i rilievi la polizia scientifica. Da accertare le cause del rogo.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna