Castel Romano, non ancora domato incendio discarica abusiva

L'enorme ammasso di immondizia accumulato a ridosso del campo nomadi, in fiamme da martedì, continua a fumare

L’enorme ammasso di immondizia accumulato a ridosso del campo nomadi di Castel Romano in fiamme da martedì continua a fumare e, non appena i vigili del fuoco di Pomezia che si alternano con altre squadre da due notti e due giorni smettono di gettare acqua, le fiamme si ravvivano.

Sul posto si sta valutando come intervenire per lo smassamento, cioè per l’impiego di mezzi meccanici per rimuovere i rifiuti spegnendo definitivamente l’incendio. Altra ipotesi è quella di bonificare l’area, dato che incendi di immondizia in zona sono frequenti.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna