Crolla il ramo di un albero alla Festa dell’Unità a Caracalla

Ieri sera intorno alle 20 un grosso ramo si è staccato da un platano. Nessun ferito per un puro caso

Crolla un ramo alla Festa dell’Unità a Caracalla
Crolla un ramo alla Festa dell’Unità a Caracalla

Sorpresa, paura, ma per fortuna nessun ferito. Ieri sera, intorno alle 20, un grosso ramo si è staccato da un albero alla Festa dell’Unità a Caracalla, a Roma. A distanza di qualche metro si stava svolgendo un dibattito con l’assessore del Campidoglio Patanè sul trasporto pubblico. Per fortuna, il ramo è caduto in punto in cui in quel momento nessuno transitava. Il crollo di alberi o rami è un evento sempre più frequente a Roma, colpa anche della siccità. Il ramo è stato tagliato, rimosso e la festa continua fino al 31 luglio.

Il crollo dell’albero a pochi metri dal ristorante 

Un forte rumore ha attirato l’attenzione di chi in quel momento si trovava all’interno della Festa del Pd di Rom. Il ramo, lungo una decina di metri, non si è staccato del tutto dall’albero, un grosso platano, ma comunque ha toccato terra con l’estremità, e se qualcuno fosse passato nelle vicinanze sarebbe stato sicuramente colpito. A una decina di metri c’era l’area ristorante che proprio in quel momento si stava riempiendo di clienti. La Festa dell’Unità a Caracalla si riempie soprattutto durante i festivi, ma ieri sera comunque c’erano circa un migliaio di persone in tutta la kermesse.

 

A Roma 60 mila piante malate

Nella Capitale ci sono circa 300 mila piante, e non meno di 60 mila presenterebbero problemi di staticità dovuti a malattie o all’avanzata età. I crolli di rami sono sempre più frequenti. Il Comune sta monitorando questi esemplari, ma non sempre è possibile intervenire su tutte le criticità. Le potature avvengono principalmente in autunno e in primavera, e si interviene in estate solo in casi di pericolosità. In primavera comunque, fanno sapere dal dipartimento, sono state eseguite il 40% in più di potature rispetto a quelle effettuate nello stesso periodo del 2021.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna