Fregene, continua la strage di daini: è il terzo morto in 20 giorni

Sempre a seguito di impatti con veicoli che si trovano, spesso nelle ore notturne, all'improvviso gli animali attraversare la strada dopo essere sbucati dai campi vicini

Un altro daino è morto a Fregene a seguito di uno scontro con un veicolo, mentre un cucciolo, è rimasto ferito ad una zampa. È successo nella tarda serata di ieri, verso le 22, ed ancora una volta l’incidente è avvenuto su via della Veneziana, l’arteria che conduce all’ingresso sud della località e che confina con molti terreni agricoli ed aree verdi. Sul posto sono intervenuti la polizia locale di Fiumicino e la Guardia zoofila.

È il terzo esemplare di daino deceduto negli ultimi venti giorni sempre a seguito di impatti con veicoli che si trovano, spesso nelle ore notturne, all’improvviso gli animali attraversare la strada dopo essere fuoriusciti dai campi vicini. Tanti gli episodi ormai analoghi negli ultimi tre anni. Da tempo residenti chiedono con forza che siano presi provvedimenti di messa in sicurezza della zona, dove vive da anni una folta colonia di daini, e di recente il comune di Fiumicino ha intimato ai proprietari di provvedere alla recinzione dei fondi agricoli che si affacciano su entrambi i lati di via della Veneziana a Fregene, nel tratto compreso tra il “Parco Avventura” e via Castellammare. (ANSA).

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna