17 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Maselli, serve legge regionale su settore fieristico

Ieri c'è stata l'audizione dell'amministratore di Fiera di Roma in commissione Sviluppo economico del Consiglio regionale

Il presidente della commissione Sviluppo economico del Consiglio regionale del Lazio, Massimiliano Maselli, ha detto che la Regione dovrebbe dotarsi quanto prima di una legge che riordini il sistema fieristico. La dichiarazione arriva dopo l’audizione con l’amministratore e direttore generale Fiera di Roma, Pietro Piccinetti, che ieri aveva avanzato la proposta.

“Mi impegno – ha aggiunto – perché si possa arrivare al più presto all’approvazione di un testo che permetta il rilancio di un settore così rilevante. Ho altresì trovato molto interessanti le attività di rilancio di Fiera di Roma, di respiro internazionale, riassunte in un documento consegnato alla Commissione”.

Da parte sua Piccinetti si è detto “grato e soddisfatto per questa audizione, perché le fiere sono e devono essere strumenti di sviluppo dell’economia del territorio, e essere ascoltati e supportati da chi rappresenta in Assemblea la nostra Regione è per noi imprescindibile e fondamentale. Con i nostri progetti abbiamo la potenzialità concreta di portare il nostro territorio, locale e nazionale, nel mondo e il mondo da noi. Per questo rivolgiamo alla Regione un appello – ha concluso – dotare il Lazio di una legge come quella esistente in Lombardia, in Veneto e in Emilia Romagna”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014