Ponte di ferro, Pm Roma apre inchiesta: rogo da un fornelletto

Al vaglio inquirenti informative carabinieri e vigili del fuoco

L'incendio al Ponte di Ferro a Roma

Incendio colposo e delitti contro la pubblica incolumità. Per queste ipotesi di reato la Procura di Roma ha avviato un fascicolo d’inchiesta in merito al rogo del Ponte dell’Industria o ‘Ponte di ferro’, tra le zone di Ostiense e Marconi.

Alla base delle verifiche, al momento contro ignoti – secondo quanto si è appreso – c’è una prima informativa dei carabinieri e un rapporto dei vigili del fuoco. In base ai riscontri degli investigatori le fiamme si sarebbero sviluppate da un fornelletto a gas, da campeggio, e poi da un giaciglio di fortuna. Per poi diffondersi tutt’intorno.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna