Raggi a Salvini, “norme contro ultras violenti e turisti incivili”

La sindaca lo ha chiesto in una lettera al ministro dopo i disordini scoppiati il 13 dicembre scorso per via di un gruppo di hooligans dell'Eintracht

(ANSA/ALESSANDRO DI MEO)

Norme specifiche per fermare tifosi violenti e turisti incivili. E’ quanto chiede la sindaca di Roma Virginia Raggi in una lettera al ministro dell’Interno Matteo Salvini, sollecitando “vere e proprie norme anti barbari”.

La sindaca ha inviato la lettera al responsabile del Viminale dopo gli episodi del 13 dicembre scorso quando un gruppo di hooligans dell’Eintracht Frankfurt ha devastato un supermercato, creato disordini e vandalizzato la zona vicino allo stadio Olimpico. La sindaca chiede vere e proprie norme “anti-barbari per prevenire violenze e atti vandalici, in particolar modo, in occasione di partite di calcio internazionali”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna