Roma: Caos a Termini, treni in ritardo per guasto a linea elettrica

nel tratto tra Roma Tiburtina e Settebagni. Attese fino a 120 minuti

Da circa tre ore la circolazione ferroviaria in direzione nord è fortemente rallentata per un guasto alla linea elettrica nel tratto tra Roma Tiburtina e Settebagni: i treni sono bloccati sui binari in uscita dalla Capitale, mentre i tecnici di Trenitalia – come informa la stessa azienda – sono al lavoro per risolvere il problema. Al momento si calcolano fino a 120 minuti di ritardo per gli oltre 30 convogli delle Fs Alta Velocità, InterCity e Regionali coinvolti. Lungo la linea che scorre parallela a via Salaria è possibile notare diverse centinaia di persone assiepate sui binari vicino ad alcuni treni con le porte aperte.

In particolare, molti dei passeggeri sono tifosi della Lazio che si stavano recando a Milano per assistere alla partita dei biancocelesti contro il Milan in programma alle 15. Caos alla stazione Termini, con la calca dei viaggiatori lungo le banchine e i disagi che ovviamente coinvolgono anche i tteni Italo. Molti i racconti infuriati affidati ai social: “Siamo bloccati da tre ore in treno senza corrente, bagni intasati, senza acqua e senza aria condizionata. Vergogna”, scrive un utente.

© StudioColosseo s.r.l. - studiocolosseo@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna